Coronavirus: buone notizie sta per iniziare la discesa

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha dichiarato che: “La linea dei contagi non cresce, sta per iniziare la discesa”.

Durante un incontro con la stampa che si è tenuto oggi, venerdì 27 marzo alle 13.30, è emerso un certo ottimismo da parte della Regione riguardo alla lotta al Coronavirus.

Fontana ha spiegato che “c’è stato un processamento maggiore di tamponi e stiamo assistendo a una riduzione dei contagi. Questo è la dimostrazione che evidentemente bisogna fare la media di almeno 5 giorni per avere una visione più ampia. E la visione ci conferma che quello di ieri è stato un episodio particolare”.

Il bollettino della Regione di ieri, giovedì 26 marzo, ha destato particolari preoccupazioni poiché sono stati registrati 310 nuovi casi in sole 24 ore nel solo Comune di Milano.

Gallera ha spiegato che: “Quando ho visto il dato così forte ho chiamato gli ospedali milanesi, che però non hanno evidenziato una crescita di accessi ai pronti soccorsi. Potrebbe essere che si tratti di una crescita nel numero dei tamponi fatti in questi giorni, ma non corrispondono a più ricoveri”.