NoLo: il nuovo quartiere di Milano

NoLo è la sigla di North of Loreto ed è una zona di Milano in costante evoluzione che è stata riqualificata per portare alla luce le bellezze che può offrire.
Si tratta di un’area in cui convivono diverse etnie, paesaggi storici, botteghe di design e gallerie d’arte sui muri.

Scendendo alla fermata Rovereto e dirigendosi verso via Pontano è possibile ammirare la stupenda galleria a cielo aperto chiamata UrbanSolid: essa presenta diversi murales degli street artist più famosi. Siccome gli artisti sono sempre attivi le opere cambieranno in continuazione.

Piazzale Governo Provvisorio è una piccola oasi di pace, il cui nome è dovuto ad un importante evento storico: dopo le cinque giornate di Milano del 1848 si riunirono i membri del governo provvisorio e questa fu una tappa molto importante per il risorgimento italiano.

Infine si incontra il Naviglio della Martesana, chiamato anche Naviglio Piccolo o Naviglietto, uno dei luoghi nascosti e poco conosciuti di Milano che riservano grandi sorprese. Si tratta infatti di un posto magico che presenta bellissime ville lungo il percorso e che è percorribile in bici.

Rossella Cavalluzzo 

Credits: milanoweekend.it