Milano: la città con gli affitti più cari d’Europa

Milano batte il record degli affitti più cari d’Europa, secondo la classifica ufficiale del portale Housing Anywhere che ha confrontato 88mila annunci.

Questo dato da sempre rappresenta un grande problema soprattutto per gli studenti, che spesso sono costretti a condividere l’appartamento per riuscire a pagare l’affitto.

Il costo della stanza singola arriva a 600 euro e supera tutte le città d’Europa, seguito da Bruxelles (570 euro) e Berlino (530 euro).

Nel caso di appartamenti con una stanza singola la situazione migliora leggermente: siamo terzi con un costo medio di 1150 euro al mese, preceduti da Rotterdam con 1270 euro e Barcellona con 1230 euro.

Quindi vivere in un appartamento in affitto a Milano costa davvero caro e i prezzi sembrano non voler scendere (quest’anno si parla dell’1,1% in più rispetto all’anno scorso).

Inoltre con l’arrivo delle Olimpiadi del 2026 la situazione potrebbe peggiorare.

Rossella Cavalluzzo