Manca poco all’apertura del Villaggio di Natale a Milano

Manca poco all’apertura del Villaggio di Natale più grande d’Italia, che sarà realizzato a Milano all’Ippodromo Snai di San Siro.

L’inaugurazione è prevista per il 22 novembre e resterà aperto fino al 30 dicembre proponendo diverse attrazioni e iniziative a tema natalizio.

Sul profilo Instagram dell’evento sono state raccontate alcune delle attività che saranno organizzate nel corso dell’evento: sarà possibile visitare la camera da letto di Babbo Natale e quella degli elfi, il ricovero della slitta con lo scivolo in legno ricoperto di lucine e la sala dove scrivere la letterina dei desideri.

Non si tratterà di un semplice villaggio, ma di un vero e proprio parco tematico unico nel suo genere, che si svilupperà su un’area complessiva di 30 mila metri quadrati.

Il percorso principale attraverserà la grande fabbrica dei giocattoli, la casa degli elfi e la casa di Babbo Natale e terminerà con la visita al ricovero delle renne, dove si troverà anche la slitta di Babbo Natale.

Il secondo percorso del villaggio ruoterà intorno al magico mondo della letterina, suddiviso nella stanza della scrittura e nell’ufficio postale, dove verranno timbrate e imbucate le letterine.

Saranno inoltre allestiti il borgo degli elfi, un mercatino in stile nordico popolato dagli aiutanti di Babbo Natale, dove sarà possibile acquistare i regali natalizi, e un’area food con stand gastronomici all’interno di casette di legno.

In tutti gli spazi aperti del villaggio è consentito l’ingresso a qualsiasi animale da compagnia al guinzaglio, per quanto riguarda i cani di grossa taglia occorre la museruola, mentre negli spazi interni potranno entrare solo i cani di piccola taglia, al guinzaglio o nell’apposito trasportino, mentre i cani guida, ovviamente, avranno accesso a tutte le aree.