Flirt: il nuovo treno regionale lombardo dotato di motori diesel elettrici e comfort

Martedì scorso è stato presentato “Flirt Diesel elettrico”, il nuovo treno regionale lombardo caratterizzato da meno emissioni, meno rumore e più comfort.

Questi treni innovativi entreranno in servizio per il trasporto ferroviario regionale lombardo dal 2021.

Il progetto è stato presentato in occasione della fiera internazionale Expo Ferroviaria 2019, da Stadler e il gruppo Fnm, che hanno firmato un accordo quadro per una quantità massima di 50 treni e sono già stati ordinati trenta Flirt.

La peculiarità di questi treni è che sono stati sviluppati prestando grande attenzione alla sostenibilità ambientale: sono dotati di motori diesel a basse emissioni e rumore ridotto.

Offrono inoltre diversi comfort, quali un ampio spazio nella carrozza per viaggiare in modo confortevole, il Wi-Fi, prese da 220 volt, porte Usb e un sistema di informazioni per i passeggeri.  

Credits: dmove.it