Estate 2020: potrebbe essere la più calda degli ultimi 100 anni

L’estate 2020 si preannuncia essere la più calda degli ultimi 100 anni quindi se fino ad ora eravate preoccupati che non esistessero più le mezze stagioni preparatevi ad affrontare il grande caldo.

La notizia è stata data dall’autorevole Centro Metereologico di Europeo di Reading, che ha informato del fatto che l’estate 2020 potrebbe essere la più calda degli ultimi 100 anni.

Da quanto previsto pare che giugno e luglio saranno mesi dominati da afa e temperature che supereranno quelle dell’estate 2003, che fino a questo momento era considerata la più calda dell’ultimo secolo.

Il motivo è legato all’anticiclone proveniente da Nord Africa, che colpirà l’Europa e l’Italia nel periodo estivo, concedendo un po’ di fresco solo ad agosto.

I siti meteorologici mettono anche in guardia sul fatto che al rovente anticiclone africano potrebbero alterarsi fenomeni estremi, come trombe d’aria, grandinate e bombe d’acqua.